Biografia 2017-04-06T12:50:35+00:00

MARIA TERESA BERNABEI

Maria Teresa Bernabei è nata a Roma e ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza a Lucca.

La passione per il disegno è grandissima fin da giovane e i primi importanti insegnamenbti le vengono impartiti dalla pittrice toscana Giannini.

Tornata a Roma incontra il pittore Sestilio Piccari che, apprezzando le sue doti, la sprona nell’interno di farle conseguire uno stile proprio.

Durante gli esami di maturità artistica Maria Teresa trova nel pittore Socrate un artista che non manca di apprezzamenti e sostegno nei suoi confronti spronandola a seguitare.

Dopo aver concluso gli studi classici, spinti del desiderio di migliorarsi Maria Teresa consegue la licenza ed il diploma di pittura all’Accademia di Belle Arti.

La vita familiare, figli e marito, la assorbono molto negli anni a venire. Senza però limitare un uso personale, costante e coltivato percorso di ricerca cromatica e stilistica.

Nel 1976 inizia la sua esperienza nelle gallerie d’arte con buone recensioni riscontri soddisfacenti anche per quanto riguarda il numero di visitatori.

Le numerose mostre, per lo più personali, che da allora l’hanno vista protagonista, si sono tenute in varie città di Italia ed hanno annoverato anche l’interesse dei collezionisti al di fuori dell’ambiente dell’artista.

Nel 1996 comincia a frequentare regolarmente l’Accademia delle Belle Arti in Roma, dove può usufruire di modelli viventi e dove ha la possibilità di conoscere diversi artisti.

Dal 2002 la sua attività artistica si fa più assidua, sia nel senso di una maggiore produzione di dipinti, sia nel senso di una continua inaugurazione di mostre personali.

Aumentano parallelamente anche i consensi della critica e gli interessi di galleristi e collezionisti, anche perchè la Bernabei sa uscire dalla monotonia che attanaglia parecchi pittori contemporanei, creando temi sempre nuovi e interpretando al meglio la propria spinta interiore che si riflette poi nei moduli espressivi densi di pregevoli linee e di vivacità cromatiche.

Loading...